Storie di Barche con voi per continuare

ahi ahi ahi ……la cassa di Storie di Barche è quasi vuota. Due mollette, un pezzo di corda, quattro ami arrugginiti e segatura, tanta segatura…. Bene, dobbiamo ripartire. Procediamo con ordine. Innanzitutto, cari soci e amici di Storie di Barche, vogliamo proporvi cose piacevoli da fare insieme e, a seguire, vi chiediamo un contributo per come potete. Cosa vi proponiamo se ci date una mano:

 -giretto sui nostri gozzi nel porto di Genova raccontandone la storia e la sua evoluzione. Focaccia e vino per consolarvi se non saremo stati all’altezza delle vostre aspettative.

– concerto nella vecchia Darsena del Collegio Emiliani con la band “A Cumbriccula da penna russa” . Vestitevi male, l’ambiente sarà quello delle bettole del porto. 

– “Mi spacco di acciughe” giornata dedicata alla frittura che noi sappiamo vi piace assai.

– a Garbarino in alta Val Trebbia in un ambiente rurale, per fare insieme corde, nodi, impiombature e reti da fieno. A pranzo, come da antica ricetta del luogo, patate lesse e radicchio. 
Sapete più o meno tutti cosa portiamo avanti da anni , è inutile dirvi che l’avanzamento dei nostri progetti in buona parte dipenderà da questa raccolta fondi. Vi aspettiamo sui gozzi.

https://www.gofundme.com/f/storie-di-barche-con-voi-per-continuare?utm_medium=copy_link&utm_source=customer&utm_campaign=p_lico+share-sheet