Scomparse e indimenticabili

“Scomparse e indimenticabili”, dello storico e giornalista Bruno Cianci, merita di entrare tra i testi di riferimento della tradizione navale. Racconta di barche che non esistono più, ma che sono entrate di diritto nella storia dello yachting. Ricerca e catalogazione sono basate sui documenti del Lloyd’s Register di Londra e di altri archivi leggendari come Camper & Nicholsons, l’Herreshoff Registry, il Mylne Yacht Design, Beken of Cowes, Laurent Giles e Rosenfeld Collection. Bello il formato, la copertina rigida, le immagini … e anche il carattere scelto per la stampa (… che farà felici i deboli di vista).